Serie a dischi (asse verticale) PECV VM

La filtrazione terziaria è fortemente condizionata dal profilo idraulico dell'impianto, che spesso non si può modificare. Nella serie PECV VM l'albero di raccolta del refluo filtrato è posto verticalmente. L'obiettivo è quello di consentire di alimentare macchine completamente sommerse anche con linee di scarico molto basse.

Anche per questa serie il lavaggio delle tele viene effettuato per mezzo di pompe, ciascuna delle quali è asservita a due o più dischi.
Le pompe vengono azionate in sequenza, in modo da non interrompere mai la funzionalità del sistema.
La soluzione PECV VM è ideale per impianti medio - piccoli e risponde in modo particolarmente flessibile ed affidabile nei casi di
impianti non presidiati, con carichi elevati ed estremamente variabili.
Il modello più grande di questa serie ha un numero massimo di dischi pari a 6, una superficie filtrante pari a 30 m2 e può trattare, come terziario, un carico corrispondente ad una comunità di circa 10.000 AE.
I diversi modelli disponibili possono essere installati in parallelo, realizzando così impianti di varie potenzialità.

Specifiche tecniche

PECV VM - dati tecnici

TIPO SUPERFICIE NUMERO DISCHI PORTATA (*) POTENZA INSTALLATA CONSUMO ENERGETICO MEDIO DIMENSIONI "A x D"
  [m2] [nr] [m3/h] [kW] [kWh/d] [m x m]
MSF 2/10 10 2 70 1,65 3,71 2,80 x 1,92
MSF 3/15 15 3 105 2,75 6,00 2,80 x 1,96
MSF 4/20 20 4 140 2,75 6,00 2,80 x 2,23
MSF 5/25 25 5 175 4,95 10,60 2,80 x 2,09
MSF 6/30 30 6 210 4,95 10,60 2,80 x 2,57

(*) portata determinata con TSSmax = 40 mg/lt